Cerca

Attacco personale

Vittorio Sgarbi e il figlio di Grillo indagato per stupro, la bomba in aula: "Perché Di Maio è ministro"

10 Settembre 2019

5

C'è spazio anche per le insinuazioni, pesantissime e privatissime, di Vittorio Sgarbi nel giorno della fiducia alla Camera. Durante le dichiarazioni di voti, il deputato eletto con Forza Italia, oggi nel Gruppo Misto, attacca frontalmente Luigi Di Maio: "È stato fatto ministro (degli Esteri, ndr) per proteggere il figlio di Grillo".



Secondo Sgarbi, non appena il figlio di Grillo, Ciro Grillo, è risultato indagato per violenza sessuale di gruppo insieme ad altri 3 amici ai danni di una 19enne italo-svedese nella villa sarda del comico, Grillo si sarebbe adoperato per piazzare nel governo il leader del Movimento 5 Stelle per "trovare l'appoggio del Pd che controlla i giudici, vedi il caso Palamara".

Video: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • giulianomorettipi

    10 Settembre 2019 - 14:02

    Per me va rinchiuso!!!!

    Report

    Rispondi

  • scandalo

    10 Settembre 2019 - 11:11

    mio post sul giornale del 7 settembre Il fatto è accaduto lo scorso 16 luglio , dopo 10 giorni la denuncia , però viene alla luce soltanto ora dopo un mese abbondante , ad inciucio avvenuto....molto molto pittoresco !! Sicuramente grillo ne è venuto a conoscenza molto prima diciamo ai primi di agosto , quindi per cercare di proteggere il figlio da una aberrante incriminazione ha cercato di ing

    Report

    Rispondi

  • sempre-CDX

    10 Settembre 2019 - 11:11

    Grillo comunque peggio degli altri, tradire il mandato degli elettori da sempre contro il PD la dice lunghissima. E questo sarebbe il movimento della giustizia ? Al voto quanto prima così scompaiono.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

ultime news