Cerca

Ricordo

Giorgia Meloni onora il carabiniere ucciso: il gesto, uno schiaffo a chi tace

27 Luglio 2019

0

Su twitter, Vittorio Feltri ha puntato il dito contro chi, dopo il brutale omicidio del carabiniere a Roma, si è trincerato dietro a un vergognoso silenzio. Già, in molti lo hanno fatto. E c'è anche chi ha fatto di peggio, chi come Roberto Saviano e David Parenzo ha accusato la destra di usare la vicenda per fomentare odio. Sorvoliamo. Chi invece non tace, dal principio, è Giorgia Meloni. No, lei non si vergogna ad omaggiare la memoria di Mario Cerciello Rega, un vicebrigadiere morto in servizio. Non solo il ricordo, la richiesta a gran voce che giustizia sia fatta. Ma, quando necessario, anche il silenzio. La leader di Fratelli d'Italia, durante un incontro in provincia di Verona, ha infatti chiesto e imposto un minuto di silenzio in memoria del 35enne ucciso a coltellate dai due balordi americani. Ecco il video.

Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

ultime news