Cerca

Tutto vero

Piazzapulita, "giustizia a orologeria in Italia". Complotto Siri, lo storico Gervasoni sconvolge Formigli

26 Aprile 2019

2

"È ovvio che in Italia ci sia una giustizia a orologeria". A Piazzapulita su La7 lo storico Marco Gervasoni sconvolge solo i finti ingenui di sinistra. Si parla di Armando Siri e dell'inchiesta per corruzione che potrebbe portare alle dimissioni/rimozione del sottosegretario leghista e Gervasoni, ospite di Corrado Formigli, ricorda come fin dagli anni Ottanta la giustizia abbia preso più potere in virtù di una politica debole. E a chi nega l'idea del complotto, lo storico ricorda una frase di Giolitti: "La legge si interpreta per gli amici e si applica per i nemici". Appunto.

Leggi anche: "Conte farà dimettere Siri. E Salvini...". Di Maio, clamoroso colpo al cuore della Lega

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • levantino

    27 Aprile 2019 - 00:12

    Aldo Beretta le prove ce li ha con lei? O per sentito dire! Quello che lo informa,farebbe meglio ha dirlo,se ha le prove,a dirlo alla Polizia. Poi,quel tragicomico di Bonafede,(perché di tale trattasi),si svegli a dire ai magistrati di finirla una buona volta,lui che non si fa rispettare manco da un'usciere.

    Report

    Rispondi

  • Artaserse

    26 Aprile 2019 - 11:11

    Aldo Beretta......pirla, ci metta sul tavolo le prove di quello che dice, coglione che non è altro.....

    Report

    Rispondi

ultime news