Cerca

Lotta alle mafie

Klaus Davi, nuova clamorosa sfida alla 'ndrangheta: il suo blitz nella villa dei boss

11 Gennaio 2019

0

"Un piccolo gesto simbolico". Il massmediologo Klaus Davi, da tempo impegnato nella lotta contro mafia e criminalità organizzata, si è arrampicato sulle mura che circondano la villa appartenente alla famiglia Crea Alvaro di Rizziconi (Reggio Calabria) e ha spezzato con una tenaglia una delle sei file di filo spinato che sormontano le mura della villa. "Lo abbiamo fatto perché non riteniamo opportuno che la famiglia Crea viva in una simile villa. Pensiamo che sia inopportuno e che lo Stato dovrebbe intervenire". Gli esponenti del clan Crea sono sospettati di essere tra i possibili mandanti del brutale omicidio del fratello del pentito di 'ndrangheta Bruzzese, avvenuto a Pesaro lo scorso giorno di Natale.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

ultime news