Cerca

Nel pisano

Incendio sul Monte Serra, 500 evacuati. I vigili del fuoco: "Abbiamo rischiato di perdere due squadre"

25 Settembre 2018

0

Incendio devastante sul Monte Serra, in provincia di Pisa. Da questa notte le squadre dei vigili del fuoco stanno lavorando ininterrottamente per spegnere le fiamme in condizioni di enorme difficoltà visto il forte vento sulla zona. "Si comincia a vedere il disastro immane", commenta il sindaco di Calci, Massimiliano Ghimenti. Tra le ultime misure straordinarie segnalate dal primo cittadino, la "scuola di Montemagno chiusa per evitare di intralciare il transito dei mezzi di soccorso; le scuole a la Gabella e nel centro del paese sono invece aperte (per facilitare le famiglie ed evitare che troppa gente permanga e giri in paese)". Già 500 persone sono state evacuate. 

"Stiamo fronteggiando un incendio di bosco molto grosso e potente e abbiamo rischiato di perdere due squadre nello spegnimento", spiega a Canale 50, il comandante dei vigili del fuoco di Pisa, Ugo D'Anna. "Ora la cosa più importante è salvare il paese. L'origine del rogo? Quasi certamente dolosa".

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

ultime news