Cerca

Blitz

Emmanuel Macron e Brigitte, quasi linciati a teatro: "Il presidente è qui", i manifestanti tentano l'assalto

18 Gennaio 2020

3

Minuti di terrore per Emmanuel Macron e la moglie Brigitte. Il presidente francese stava trascorrendo la serata in un teatro nella zona Nord di Parigi, il Bouffle du Nord. In sala, con lui, c'è anche un giornalista che una volta avvistato il leader di En Marche condivide la notizia su Twitter, specificando anche il luogo. Ne nasce una rivolta con una trentina di attivisti che si radunano in pochi minuti davanti all'edificio decisi a portare a termine un blitz in stile militare, entrare all'interno del teatro e inscenare un confronto poco tenero con Macron. 

Leggi anche: "Il talento speciale di Macron". Rampini bastona il galletto e la sinistra italiana

Il clima da mesi in Francia è incandescente, con il presidente alle prese prima con la rivolta "politica" dei gilet gialli e ora con quella ancora più trasversale di chi si oppone alla sua riforma delle pensioni, giudicata "macelleria sociale". I timori per l'incolumità del capo dell'Eliseo sono fondati e la polizia, non a caso, interviene a tempo record per tenere a bada i manifestanti davanti al Bouffle du Nord, impedendo loro di entrare. Macron e la consorte sono stati allontanati per sicurezza e poi sono potuti tornare in sala per la fine della rappresentazione. Linciaggio evitato, non la contestazione: nel video si vede anche un'auto scura, dove si presumeva si trovasse Macron, che lascia il locale bersagliata da fischi e urla dei manifestanti.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Ciko20

    18 Gennaio 2020 - 20:20

    Non ho particolare simpatia per i Francesi ma a volte bisogna riconoscere che sono migliori di noi.

    Report

    Rispondi

  • Stralunato

    18 Gennaio 2020 - 18:20

    E se invece che a Macron e a sua nonna in Francia questa contestazione fosse stata fatta a Salvini e Verdina ? Ricordiamoci sempre che il vento cambia e anche in fretta ...

    Report

    Rispondi

  • dagoleo

    18 Gennaio 2020 - 09:48

    secondo me prima poi a questo cretino ed a sua nonna le corna gliele riusciranno a rompere.

    Report

    Rispondi

ultime news