Cerca

gaffe

"Quel gorilla ti somiglia", la presentatrice americana fa infuriare il web: come si appella al collega

30 Agosto 2019

0

Alex Housden, conduttrice del telegiornale locale di Oklahoma City, ha scatenato il caos in rete, per aver paragonato il collega di colore, Jason Hackett, ad un gorilla. Mentre andava in onda un servizio sullo Zoo di Oklaoma, quando la camera ha inquadrato un cucciolo di primate, la presentatrice si è rivolta al collega dicendo: "Un po’ ti assomiglia". Con un mix di imbarazzo e fastidio, Hackett le ha risposto: "Sì, un po’ sì”.

Inutile dire che l'infelice uscita della giornalista ha immediatamente scatenato la reazione del web, che ha iniziato a darle della razzista e a pretendere il suo licenziamento. Il giorno seguente, quindi, la giornalista ha posto le sue scuse, 'in lacrime', al collega e a tutta la comunità: "Voglio scusarmi con il mio collega Jason e con l’intera comunità. Ieri ho usato parole inappropriate e ho ferito alcune persone. Mi scuso dal profondo del cuore”. Hackett ha accettato le scuse per poi augurarsi che l’episodio possa essere un insegnamento per il futuro: “Le parole contano”. Nel frattempo Koko Tv, l’emittente televisiva che trasmette il telegiornale, non ha ancora commentato l’accaduto.

 

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

ultime news