Cerca

Scia di sangue

Stati Uniti, strage anche a Dayton in Ohio: killer apre il fuoco nelle vie della movida, 7 morti

4 Agosto 2019

1

Poche ore dopo la strage al supermercato Walmart ad El Paso, in Texas, una seconda sparatoria in Ohio, negli Stati Uniti. L'attacco è avvenuto a Dayton, nelle strade della movida: almeno sette i morti, un numero imprecisato di feriti. Il killer ha compiuto la mattanza sulla East 5th Street, nel distretto dell'Oregon, quartiere di pub, ristoranti e discoteche. L'assalitore sarebbe stato ucciso, mentre un secondo - un bianco che imbracciava un fucile - è scappato a bordo di un fuoristrada, investendo un pedone. Ancora sangue, dunque, negli Stati Uniti, dove nel giro di poche ore sono morte circa 29 persone coinvolte in attacchi con arma da fuoco.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • myvoice2

    myvoice2

    05 Agosto 2019 - 12:24

    Nel corso degli ultimi due anni, in Europa, gli attentati con veicoli utilizzati come “armi” sono stati molteplici. Dai camion ai van, passando per i furgoni rubati o affittati, sono in grande crescita gli eventi tragici in cui non sono più solo le armi a essere protagoniste, ma anche e soprattutto i veicoli. La mano che vuole uccidere trova sempre il mezzo.

    Report

    Rispondi

ultime news