Cerca

solidarietà

Incendio a Notre Dame, da Trump alla Merkel: le reazioni dei leader di tutto il mondo

16 Aprile 2019

0

Il mondo è rimasto incollato davanti alle immagini di Notre Dame devastata dall'incendio. Le reazioni di solidarietà e incredulità son arrivate da tutto il mondo, in prima fila i leader europei. "Un colpo al cuore per i francesi e per tutti noi europei", ha scritto in francese su Twitter il premier Giuseppe Conte. "È con grande tristezza che sto seguendo gli eventi di Parigi - ha scritto sempre sul social network la cancelliera tedesca Angela Merkel - Queste orribili immagini di Notre Dame in fiamme sono spaventose, è un simbolo della Francia e della cultura europea, i nostri pensieri sono con i nostri amici francesi".

"I miei pensieri sono con il popolo francese stasera e con chi sta combattendo il terribile incendio alla cattedrale di Notre Dame", è stato il messaggio di Theresa May. Solidarietà anche dall'altra parte dell'oceano. "È uno dei grandi tesori del mondo, probabilmente più grande di qualsiasi museo al mondo e sta bruciando" ha detto Donald Trump che come prima reazione in un tweet aveva scritto che forse avrebbero dovuto usare i canadair, una ipotesi da subito esclusa dalla protezione civile: la quantità d'acqua avrebbe fatto crollare la cattedrale". "Notre Dame è uno dei più grandi tesori del mondo - ha scritto Obama. È nella nostra natura piangere un pezzo di storia perso, ma è nella nostra natura anche ricostruire per il futuro, più forte che possiamo". 

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

ultime news