Cerca

Attento

Jean-Claude Juncker barcolla con la torcia infuocata, a un passo dal dramma: la first lady del Rwanda...

11 Aprile 2019

5

Attimi di paura in Rwanda con il presidente della Commissione europea Jean-Claude Juncker ancora una volta protagonista di una imbarazzante gaffe. Durante una cerimonia di commemorazione del genocidio nel Paese africano, Juncker ha sfiorato la first Lady Jeanette Kagame, moglie del primo ministro rwandese, con un'asta infuocata. Juncker con altri rappresentanti locali doveva accendere una torcia del memoriale di Gisozi, nella provincia del Kigali. Ma l'eurocrate si è girato con la sua torcia accesa senza badare troppo a chi gli stava vicino. Solo l'intervento tempestivo di una addetta alla sicurezza ha evitato il peggio, la first lady indossava infatti un abito lungo e poteva rimanere ferita del fuoco di Juncker.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Carlito58

    12 Aprile 2019 - 12:12

    Milioni di persone in vari stati sono gia state ferite e anche morte dal "fuoco di junkers" e soci !! ... sarebbe stata solo una vittima in più !! ...

    Report

    Rispondi

  • Damm a trà

    Damm a trà

    12 Aprile 2019 - 11:11

    E anche per oggi il "Campus" è concimato. Masochista.

    Report

    Rispondi

  • miacis

    12 Aprile 2019 - 08:08

    Rappresenta perfettamente il motivo per cui l'europa non ha mai funzionato e mai funzionerà!

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

ultime news