Cerca

Sulla tv inglese

Boris Johnson, la sorella giornalista si toglie la camicia in tv: niente reggiseno, topless brutale

15 Febbraio 2019

0

Spettacolo vietato ai minori, nella serata di giovedì 14 maggio, a Sky News sulla tv britannica. San Valentino non c'entra, però. In studio, infatti, si parlava tanto per cambiare di Brexit. Ovvio che sia così, nei giorni decisivi per l'Uscita della Gran Bretagna dall'Unione europea. Meno ovvio, però, che una delle giornaliste in studio si sia spogliata in studio, rimanendo in topless.

Per la sorpresa di tutti, infatti, Rachel Johnson, che oltre che giornalista è anche la sorella dell'ex sindaco di Londra e ex ministro degli Esteri Boris Johnson, si è slacciata la camicetta che indossava senza reggiseno, togliendosela per protesta. Fedele al detto "niente sesso siamo inglesi", la regia del programma è intervenuta pixelando l'abbondante seno della Johnson.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

ultime news