Cerca

Poveretto

Matteo Salvini, il leghista contestato in Polonia con slogan in italiano: "Succhiaca*** di Putin"

10 Gennaio 2019

0

Matteo Salvini è riuscito a trovare un gruppetto di contestatori anche a Varsavia, in Polonia, dove il ministro dell'Interno ha incontrato l'omologo Joachim Brudzinski e il leader del partito di maggioranza, Diritto e giustizia, Jaroslaw Kaczynski. Durante una cerimonia davanti alla tomba del milite ignoto, il gruppetto di contestatori ha urlato contro il leader della Lega con slogan in italiano: "Sei il succhiaca*** di Putin - ha detto un uomo polacco in un perfetto italiano - sei un fascista e un razzista", poi seguito dal coro dell'intero gruppetto: "Vaff***". E non è mancata la risposta di Salvini a chi gli ha chiesto un commento sul contestatore: "Che volete, uno che dice succhiaca*** di Putin è solo un poveretto".

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

ultime news