Cerca

Scandalo alla luce del sole

Ong istruisce gli immigrati: "Come fregare le autorità ed entrare in Europa"

14 Novembre 2018

0

Nel mirino ci finisce una grossa Ong, Advocates Abroad, che agisce nella Grecia settentrionale per dare assistenza a rifugiati o presunti tali. Il punto è che i sospetti hanno trovato esplicita conferma grazie a un video che mostra l'inconsapevole direttrice esecutiva dell'associazione, Ariel Ricker, che con tranquillità spiega al suo interlocutore come ingannare ed impietosire la polizia di frontiera, raccontando violenze e traumi in verità mai accadute. Come sottolinea Il Giornale, le immagini sono state divulgate dalla giornalista canadese Lauren Southern e gettano una inquietante ombra su ciò che sta accadendo in questo momento in Europa.

Dunque, le parole della signora Ricker: "Dico loro che dobbiamo recitare la commedia, che tutto questo è teatro", spiega. Una lezione in cui spiega i trucchetti per essere accolti in Europa da rifugiati: "Il loro ruolo dev'essere quello di rifugiato traumatizzato, perché questi Easo (il personale che si occupa di interrogare i sedicenti profughi, ndr) sono fottut*** stupidi. Tutto ciò che sanno è solo quello che c’è scritto sul loro manuale, che spiega cos’è un rifugiato traumatizzato e le sue caratteristiche. Quindi noi addestriamo le persone a fingere quelle caratteristiche", sottolinea.

Lo scandalo non è finito. La signora prosegue sottolineando come "loro (cioè gli agenti di frontiera, ndr) devono tener conto dell’atteggiamento delle persone, capire se sono emotive o no. Quindi bisogna piangere, vomitare e chiedere una pausa". Un tutorial vero e proprio, in cui spiega per filo e per segno "come entrare nella stanza, come presentarti, come sederti, come alzarti e come pregare". Esatto: la Ong insegna ai migranti anche le preghiere, per colpire emotivamente chi deve giudicare la loro posizione. "A volte - prosegue la Ricker - gli agenti chiedono: Quali sono le tue vacanze preferite? E alcuni (profughi) rispondono semplicemente ‘Natale’. Noi spieghiamo che questa non è una risposta sufficiente. Devono dire anche che è il 25 dicembre, e che è la data di nascita di nostro Signore".

Come detto, la Ong si occupa di un gran numero di immigrati. Sul sito della Advocates Abroad si legge che ha contribuito ad aver fatto entrare oltre 15mila migranti nei confini della Grecia, oltre ad ulteriori 2.500 nel resto del Continente europeo. Tutti debitamente istruiti su come recitare per ottenere il via libera.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

ultime news