Cerca

Lo spot

Emmanuel Macron, l'ultima porcheria del francesino: l'insulto a Salvini con i soldi di Stato

26 Ottobre 2018

1

Il governo francese ha inserito il ministro dell'Interno Matteo Salvini in uno spot per spaventare i francesi. Con i rapporti tra Francia e Italia ai minimi storici, il governo di Parigi ha pensato bene di sensibilizzare i francesi al voto delle prossime elezioni Europee usando il leader della Lega come lo spauracchio da battere a tutti i costi.

Nel video vengono mostrati diversi temi chiave per il futuro dell'Europa, spiegando di fatto che il prossimo voto sarà un referendum tra due scelte nette: da una parte i sovranisti, dall'altro gli unionisti. "Immigrazione, controllare o subire?", si legge nel filmato. "Clima, agire o ignorare? Lavoro, partner o concorrenti?". Finché appare Salvini e il presidente ungherese Viktor Orban: "Europa, unione o divisione?" viene chiesto. E per concludere la barzelletta, contro Salvini viene mostrata una manifestazione del Pd a Roma.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Ptck68

    27 Ottobre 2018 - 06:06

    Porterà molti a pensare che se in Italia e Ungheria soffia il vento del cambiamento allora potrà soffiare anche in Francia

    Report

    Rispondi

ultime news