Cerca

Frana l'Eliseo

Brigitte Macron scandalizza la Francia: paparazzata con l'amica (molto) intima Mimi Marchand, il presidente...

11 Ottobre 2018

2

Tutti i giovedì mattina la stessa storia: il gabinetto di Brigitte Macron - scrive Il Corriere della Sera - ha appuntamento all'Eliseo con Mimi Marchand, la 71enne padrona della più grande agenzia di paparazzi francesi, la Bestimage. Dopo lo scandalo Benalla (bodyguard divenuto braccio destro di Macron, ma che nascondeva un passato poco trasparente) la coppia presidenziale sembra circondarsi di personaggi alquanto discutibili. Questa volta tocca alla "consigliera segreta", che dopo l'insediamento di Macron, nel maggio 2017, si è tradita da sola, facendosi fotografare tra gli stucchi dell'ufficio del presidente, dietro la nobile scrivania. In effetti, se Macron è riuscito a conquistare l'Eliseo, un po' di merito va anche a lei, amica di Brigitte, presente con i suoi consigli nei momenti chiave della coppia, nella doppia veste di regina del pettegolezzo e di protettrice della vita privata presidenziale. I Macron sembrano dunque essersi avvicinati a lei, seguendo il consiglio di Giulio Cesare: "Se non puoi sconfiggere il tuo nemico, fattelo amico".

Solo che tra pochi giorni gli altarini potrebbero venire allo scoperto, perché esce Mimi, una biografia non autorizzata che, per ragioni di sicurezza è stata fatta stampare all'estero e verrà portata in Francia, in tempo per l'uscita del 17 ottobre, su camion sigillati. Dalle prime indiscrezioni sappiamo che Mimi è figlia di parrucchieri di Vincennes, ha gestito un garage, sposato un rapinatore, diretto una rivista per appassionati d'armi, è stata condannata una prima volta nel 1986 per assegni scoperti, poi ha gestito locali notturni dove occasionalmente faceva l'informatrice della polizia. Il suo oscuro passato non finisce qui, perché Mimi è stata in prigione per traffico di cannabis, quando è uscita è diventata nonna, ma anche giornalista a Voici (settimanale di gossip), poi è tornata 9 giorni in galera per irregolarità nella contabilità, ma ha continuato a conoscere persone e soprattutto segreti. Non a caso l'agenzia fotografica Bestimage è la migliore nel gossip. Ma il suo rapporto con i Macron potrebbe creare qualche scompiglio, soprattutto in un momento delicato, dove il presidente francese è alla disperata ricerca di sostituti dei tanti ministri dimissionari. Sostituti, però, che sembrano dare un bel due di picche al capo di governo. 

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • ernesto1943

    11 Ottobre 2018 - 16:04

    L'ELISEO CON MACRON E'DIVENTATO UNA FAMIGLIA ALLARGATA LA GRANDE FRANCIA.

    Report

    Rispondi

  • Happy1937

    11 Ottobre 2018 - 13:01

    Degni successori di Sarkosi e della comunista al caviale che non è nemmeno figlia di quello di cui porta il cognome.

    Report

    Rispondi

ultime news