Cerca

Paese sfortunato

Indonesia, dopo terremoto e tsunami sull'isola di Sulawesi l'eruzione del vulcano Soputan

3 Ottobre 2018

0

Dopo il terremoto di magnitudo 7.5 e il conseguente tsunami di venerdì, l'isola di Sulawesi in Indonesia è stata colpita oggi dall'eruzione del vulcano Soputan. Il vulcano ha sputato cenere fino a 4mila metri sopra il cratere. L'agenzia nazionale per la gestione dei disastri ha avvertito i cittadini di rimanere ad almeno 4 chilometri di distanza, ma ha precisato che al momento non sono necessarie evacuazioni. Le immagini mostrano un'eruzione visibile a chilometri di distanza, con una nube di cenere che si innalza a forma di fungo sulla cima. Il vulcano Soputan si trova a circa mille chilometri dalla città di Palu, la più colpita dal terremoto e dallo tsunami. L'Indonesia si trova sulla cosiddetta 'cintura di fuoco' del Pacifico, un'area geologicamente instabile in cui la collisione fra placche tettoniche provoca frequenti sismi e attività vulcaniche.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

ultime news