Cerca

L'italiano prigioniero della jihad

Alessandro Sandrini ostaggio in Siria: "Vi prego aiutatemi, mi uccideranno", il video-choc

1 Agosto 2018

4

Alessandro Sandrini, il bresciano scomparso in Turchia nell'ottobre del 2016, appare in un video diffuso da Site: è in mano di un gruppo di terroristi islamici, come dimostrano le immagini probabilmente dell'Isis. L'uomo, in tuta arancione e sotto la minaccia delle armi, lancia uno straziante appello all'Italia per essere liberato: "Aiutatemi, fate presto o mi uccideranno", dice. "Sono stanco, sono due anni che sono prigioniero". Il filmato è già nel fascicolo dell'inchiesta della Procura di Roma.

Leggi anche: Il leader islamico in Italia: "Salvini ha ragione, deve...". La sua lezione da godere

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • pttfabrizio@gmail.com

    pttfabrizio

    02 Agosto 2018 - 09:09

    be, fanno una colletta, chi vuole da qualche cosa chi vuole da tanto, ma che sia di suo e non dell'inps.

    Report

    Rispondi

  • Alexandero

    01 Agosto 2018 - 18:06

    Ma chi ti ci ha fatto andare da quelle parti? ?? Ora raccomandati a Dio!

    Report

    Rispondi

  • JeffBeck

    01 Agosto 2018 - 18:06

    CHE PAGHI LA CHIESA E LA SINISTRA.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

ultime news