Cerca

il leader della lega

Foibe, Matteo Salvini: "Tanti scemi ancora negano il sacrificio degli italiani ammazzati dai comunisti"

11 Febbraio 2020

2

"Tanti scemi ancora negano il sacrificio di tanti italiani ammazzati dai comunisti". Così il leader della Lega, Matteo Salvini, nel corso di una diretta Facebook da Venezia, ha parlato delle foibe.

Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Menono Incariola

    11 Febbraio 2020 - 14:41

    MAMMMAMIA!! Matteo, CHE COSA HAI FATTO!! Ti sei fatto RIPRENDERE DAVANTI A CA' DARIO !!! BRRR! SCONGIURI, SCONGIURI, SCONGIURI AL QUADRATO! Nessuno ti ha mai detto la fine che hanno fatto tutti i proprietari della "casa" dopo il "Conte"? Qualunque Veneziano lo sa!

    Report

    Rispondi

  • pttfabrizio@gmail.com

    pttfabrizio

    11 Febbraio 2020 - 11:39

    ci sono i partigiani che si sono riempiti le bandiere ed i gonfaloni di medaglie d'oro, per aver ammazzato e buttato dentro le foibe migliaia di fascisti grandi e piccoli, sono ancora contenti e felici di quello che i loro padri, pluri decorati, in nome della loro amata democrazia e di una nuova casa, rubata ad un'altra famiglia, buttata di mano e d'accordo nella foiba di turno. bravi con onore.

    Report

    Rispondi

ultime news