Cerca

I sopravvissuti

Messico, vince il socialista Obrador: l'ultimo posto al mondo in cui vince la sinistra

2 Luglio 2018

1

Andrés Manuel López Obrador è il nuovo presidente del Messico. Obrador è il leader della sinistra messicana. Stando a quanto hanno comunicato i risultati, Amlo avrebbe ottenuto una larghissima vittoria, con oltre il 51% dei consensi. Nelle piazze messicane così, appena appresa la notizia è iniziata la festa.

Courtesy Instagram
Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • pttfabrizio@gmail.com

    pttfabrizio

    02 Luglio 2018 - 17:05

    il messico, un paese dove la criminalità e la droga sono al massimo, mafia e prostituzione, e chi vuoi che governi un paese del genere, solo una dittatura comunista come quella che si era insediata in italia all'epoca di renzi, una anarchia dove governavano drogati e froci assassini.

    Report

    Rispondi

ultime news