Cerca

Il discorso per la fiducia alla Camera

Giuseppe Conte, la frase incendiaria alla Camera: "In Italia chi ha più soldi ha una giustizia migliore"

6 Giugno 2018

4

Un intervento molto lungo e articolato, in cui ha spaziato dalla giustizia alla immigrazione, dal conflitto di interessi alla sicurezza. E che è stato spesso interrotto dalle proteste vibranti della parte sinistra dell'emiciclo della Camera, quella dove siedono i deputati di Pd e Leu. Il presidente del Consiglio Giuseppe Conte ha bissato quanto fatto martedì al Senato, con la differenza che a Montecitorio parlava sul velluto, certo di una maggioranza consistente.

Molto applaudito da tutta l'aula è stato il ringraziamento al presidente Sergio Mattarella, al quale Conte ha anche espresso solidarietà per gli attacchi ricevuto nei giorni dell'impasse governativa. Uno dei passaggi più importanti del discorso è stato quello riguardante la giustizia, in cui il premier ha sottolineato come il sistema non funzioni, sia inadeguato per modi e tempi tanto nel penale quanto nel civile.

Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

Poi, su un tema "caldo" come la giustizia, perché molto sentito da Forza Italia soprattutto per gli aspetti legati al l'istituto della prescrizione, Conte ha detto una cosa davvero particolare: "Oggi in Italia chi ha più disponibilità finanziaria è sicuramente avvantaggiato in tema di giustizia, e non solo perché può ingaggiare avvocati difensori più capaci, in grado di giocare con tutte le possibilità che il sistema giudiziario italiano offre, ma anche perché può ad esempio far svolgere indagini difensive private, cui invece chi ha scarsi mezzi non può avvalersi".

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • patrenius

    07 Giugno 2018 - 08:08

    Che scoperta! La stessa cosa e anche di più avviene nella salute e in tuttti gli altri campi. I soldi non danno la felicità ma aiutano e come!

    Report

    Rispondi

  • wilegio

    wilegio

    06 Giugno 2018 - 17:05

    Ha perfettamente ragione, purtroppo. Quello che si poteva risparmiare era lo strafalcione sulla "presunzione di colpevolezza". Quando ho studiato Legge io, era il contrario, e non mi risulta che sia cambiato.

    Report

    Rispondi

  • cosean1

    06 Giugno 2018 - 17:05

    In Italia chi ha più soldi ha una giustizia migliore HaHaHa Con chi ce là? Forza che ci siete. Basta chiedere a chi ha titolato perche ha pensato a qualcuno e chi potrebbe essere quel qualcuno. Non avete negato! Fatevi la domanda e datevi una risposta. HaHaha

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

ultime news