Cerca

Tiè

Roberto Fico riprende Matteo Salvini alla Camera: "Non può stare lì". E il leghista se ne va

6 Giugno 2018

7

Prime "frizioni" nel governo M5s-Lega. Già, perché nel giorno della richiesta del giudizio alla Camera, in aula era presente Matteo Salvini, seduto ai banchi del governo. Il leghista, ad un certo punto, si è alzato per andare tra i banchi dei colleghi di partito della Lega. A quel punto, Fico, ha alzato il metaforico ditino e lo ha ripreso: "Non può stare nei banchi dei deputati". E Salvini? Pur di non sottostare al diktat del grillino presidente della Camera lascia l'aula.

Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

Leggi anche: Roberto Fico, il pugno chiuso? La sua spiegazione da ridere

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • cane sciolto

    13 Giugno 2018 - 22:10

    Fico doveva vigilare alla RAI ma mi sa tanto che la RAI a vigilato su di lui!

    Report

    Rispondi

  • marco53

    12 Giugno 2018 - 02:02

    Fico è abituato nei centri sociali comunisti dove vigono regole ferree che tutti rispettano. Ah ah ah...che buffone!

    Report

    Rispondi

  • ernesto1943

    06 Giugno 2018 - 23:11

    come al solito ha voluto fare il(FICO)

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

ultime news