Cerca

Gaffe

Beppe Grillo in stato confusionale: prima insulta gli italiani, poi definisce Sergio Mattarella "ministro"

3 Giugno 2018

0

Un Beppe Grillo in confusione, quello che si è esibito sul palco M5s a Roma. Il capo-comico, infatti, incappa in una serie di gaffe. La prima, un insulto agli italiani che "non capiscono". Dunque, dal palco allestito alla bocca della Verità per celebrare la nascita del governo Conto, definisce Sergio Mattarella "ministro". Qualcuno lo aiuti.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

ultime news