Cerca

Tentazione

Governo, Luigi Di Maio preso d'assalto dai giornalisti: "Prendetemi a calci se volete"

16 Maggio 2018

1

Da giorni Luigi Di Maio non può fare un passo senza che attorno a lui si formi la ressa di giornalisti, fotografi e videomaker. L'ansia dovuta all'attesa della formazione del nuovo governo è altissima, la pressione sul grillino è sempre più forte, come questa mattina, quando in diverse occasioni per calca un gruppo di cronisti ha letteralmente assalito il leader pentastellato. All'ennesimo spintone, Giggino ha sbottato: "E vabbè, prendetemi pure a calci se volete". Un invito azzardato dal grillino, ci potrebbe essere più di un volontario. 

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Napolionesta

    16 Maggio 2018 - 20:08

    La Stampa Italiana: la peggiore feccia mondiale.

    Report

    Rispondi

ultime news