Cerca

In faccia al presidente

Luigi Di Maio anti-costituzionale: "Premier e ministri...", follia. Fino a dove si è spinto

15 Maggio 2018

4

"Prima i temi, poi gli esecutori". Luigi Di Maio non lo sa, ma ha appena detto qualcosa di anti-costituzionale. Passi per gli "onorevoli" trasformati dal M5s in semplici "cittadini", nel loro eccesso di democrazia diretta, ma stavolta definire "esecutori" il premier e i ministri (come fatto dal leader grillino al termine delle consultazioni con il presidente Sergio Mattarella) fa a cazzotti con la Carta. Come ricorda il Corriere della Sera, al presidente del Consiglio, la Carta (articoli 92, 93, 95 e 96) conferisce lo status di organo costituzionale e un'autonoma rilevanza. È il centro nevralgico dell'intera attività del governo, perché "concorre alla definizione dell'indirizzo politico amministrativo dello Stato, dirige la politica generale e ne è il responsabile, promuove e coordina l'attività dei ministri". Più che esecutore, dunque, una guida e non solo di facciata. Ma forse Di Maio è abituato a un partito in cui le decisione non le prende il leader candidato premier. 

Video: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • carlottacharlie

    15 Maggio 2018 - 18:06

    Non se ne può più. È Dimaio da mettere alla gogna, cosa si potrebbe aspettarsi da un quaqqueraqua’? La colpa è anche di Mattarella, avrebbe dovuto dare l’incarico a Salvini, forse sta facendo il gioco delle tre carte per poter mettere i suoi infischiandosene dei voti, come sta accadendo da troppi anni. Paese di malfattori e cretini. Matteo, lascia perdere, il napoletano se ne frega di noi.

    Report

    Rispondi

  • mlatini6

    15 Maggio 2018 - 15:03

    Il trio lescano!!! andate a casa che è meglio!!

    Report

    Rispondi

  • esasperata49

    15 Maggio 2018 - 13:01

    ok i" cittadini esecutori "spero vengano pagati nn come ministri, ma come fattorini/passacarte, visto che dimaio li ha paragonati a questo. mi piacerebbe vedere, a questo punto, quanti accetteranno....senza stipendi ,benefits,trasferte da favola

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

ultime news