Cerca

Al Quirinale

Elisabetta Casellati: "Consultazioni, ci sono degli spunti. Sergio Mattarella rifletterà"

20 Aprile 2018

0

Al termine dei due giri di consultazioni, al Quirinale parla la premier incaricata, Elisabetta Casellati: "Sono certa che il presidente Sergio Mattarella saprà individuare il percorso migliore da intraprendere", ha premesso dopo il colloquio con il presidente dalla Repubblica. Dunque, la presidente del Senato ha sottolineato come le consultazioni hanno evidenziato "spunti di riflessione politica". Parole che sembrano lasciare aperto un minimo spiraglio all'intesa tra centrodestra e M5s, anche se in concomitanza con l'intervento della Casellati piovevano le dichiarazioni di fuoco di Silvio Berlusconi, parole in grado di sfasciare l'alleanza di centrodestra".

Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

"Ho ringraziato il presidente della Repubblica - ha proseguito - per la fiducia accordatami e per il supporto che non mi ha mai fatto mancare in questi giorni. Ho svolto l’incarico che mi ha affidato con dedizione cercando di favorire un confronto produttivo in grado di verificare la possibilità di una maggioranza parlamentare nel perimetro e nei limiti indicati da Mattarella. Ringrazio tutti i leader politici per aver avviato una discussione che pur nella diversità di opinioni ha consentito di evidenziare punti di riflessione politica".

Una brevissima dichiarazione con cui, nei fatti, la Casellati certifica lo stallo. Lo spiraglio, ammesso che ci sia, resta ridottissimo: si parla di "spunti di riflessione" sui quali Mattarella "rifletterà". Ad ora, almeno per oggi, pare non venga revocato il suo mandato esplorativo. Fonti del Quirinale, in attesa di dichiarazioni ufficiali, hanno fatto sapere che il presidente della Repubblica ha deciso di prendersi "due giorni di riflessione".

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

ultime news