Cerca

L'intruso

Giorgio Napolitano, ecco perché Mattarella lo riceverà per ultimo: ha bisogno del suo consiglio

11 Aprile 2018

4

Difficile, anzi forse impossibile, che alla fine del secondo giro di consultazioni, Sergio Mattarella possa avere le idee chiare sull'incarico da affidare per il prossimo governo. Tra giovedì e venerdì, il Capo dello Stato vedrà prima Di Maio e poi la delegazione unita del centrodestra, nessuno però sembra avere intenzione di vederlo con l'unica certezza che serve al Quirinale: una maggioranza sia alla Camera che al Senato.

Tutte le forze politiche quindi chiederanno tempo, un bene prezioso che Mattarella non può sprecare più di quanto già fatto finora. Per questo, riporta il Messaggero, l'organizzazione delle consultazioni è stato impostato a parti invertite, con i grillini per primi e per ultimo il presidente emerito Giorgio Napolitano, oltre che i presidenti Fico e Casellati. Mattarella avrebbe un disperato bisogno di confrontarsi con chi queste situazioni le ha già affrontate, anche se superate poi con i risultati che gli italiani ancora ricordano.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • giovanni235

    11 Aprile 2018 - 17:05

    Mattarella vuole assolutamente che Napolitano gli dia nome e indirizzo della ditta che effettua imbalsamazioni a prezzo ragionevole e naturalmente chiederà a Napolitano quanto ha speso per la propria imbalsamazione!!!

    Report

    Rispondi

  • esasperata49

    11 Aprile 2018 - 14:02

    già il fatto che sia scritto che vedrà prima di maio e poi il cdx, mi sembra strano, dovrebbe andare in ordine di voti, comunque xchè poi chiedere lumi a napolitano, sig, presidente mattarella lei non mi sembra un novellino che deve chiedere il supporto del nonno napolitano. e lei il presidente e decida da solo. grazie

    Report

    Rispondi

  • JZS

    11 Aprile 2018 - 14:02

    Questo personaggio rappresenta l'Italia nel gruppo "Council on Foreign Affairs"; cioè un gruppo di Gloablisti che ha l'obbiettivo di formare "UN (1) Governo Unico MONDIALE- sotto l'egida dell' O:N:U."; perciò un a organizzazione NEMICA dei popoli sovrani.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

ultime news