Cerca

Governo, Gentiloni: "No rischio 2011, ma se si va fuori strada pagherebbero cittadini"

17 Maggio 2018

0
(Agenzia Vista) Sofia, 17 maggio 2018 Governo, Gentiloni No rischio 2011, ma se si va fuori strada pagherebbero cittadini E' "irrealistico fare paragoni con cose capitate cinque o sei anni fa, ma non c'è dubbio che andare fuori strada rispetto a un percorso faticoso" e "immaginare che si possano fare politche a debito, riprendere la linea del deficit e fare promesse elettorali improbabili e mirabolanti, porterebbe a delle conseguenze". Lo dice il premier Paolo Gentiloni a Sofia. Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev agenziavista.it

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

ultime news