Cerca

Video Bechis

Boldrini mangia-poliziotti: tre in meno di un anno

1
Ha accusato i 5 Stelle di averle rivoltioinsulti sessisti. Eppure, non si può non dire che Laura Boldrini sia una mangiauomini. Uomini in divisa. Poliziotti, per la precisione. In meno di un anno dall'entrata in carica, la presidente della Camera è già al suo terzo capo della sicurezza di Montecitorio: poche settimane dopo l'inizio della legislatura ha chiesto al ministro dell'Interno Alfano di toglierle di torno Gaudenzio Truzzi. Al suo posto è arrivato Leonardo La Vigna, ma già la scorsa estate la Boldrini era di nuovo andata in pressione su Alfano per un nuova sostituzione. Angelino ha resistito fino a dicembre ma poi, con l'aiuto di Letta, lo ha cambiato con Massimo Bontempi, fin lì questore di Cagliari.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • gianniob

    13 Febbraio 2015 - 17:05

    La Sboldrini, mangia-uomini? Può essere, certo che loro, gli uomini, hanno uno stomaco molto forte

    Report

    Rispondi

ultime news