Cerca

Testimonianza

Russia, l'arresto degli attivisti Greenpeace

0
E' l 19 settembre quando militari russi abbordano l'Arctic Sunrise, battello di attivisti Greenpeace che compiono operazioni di disturbo nelle acque internazionali contro le operazioni della compagnia Gazprom. Gli ambientalisti non oppongono resistenza all'arresto e si consegnano ai militari, che oppongono armi puntate alle mani alzate. Tra i fermati con l'accusa di terrorismo anche l'italiano Cristian D'Alessandro.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

ultime news