Cerca

News da Radio 105

ascolta ora

Radio 105

Su Agorà

Feltri, rissa in tv col deputato Pd

Il dibattito si fa acceso, d'altronde l'argomento è spinoso. Si parla di tasse, abolizione Imu e Iva. Vittorio Feltri, la storica firma del Giornale, è chiamato in causa nel programma televisivo di Greco, Agorà. "Uno stato che non paga i propri debiti ma pretende tasse dai cittadini è uno stato crminale", attacca il giornalista. Ma Marco Meloni, deputato Pd, non lo lascia finire. "Son d'accordo con lei, non le ha pagate quando...", ma a questo punto Feltri sbotta: "Lei è un uomo maleducato!". Poi: "Interrompe tutti, prima interrompeva la signora De Martini, ora interrompe me. Bisogna tacere quando parlano gli altri, come noi tacciamo quando parlate voi." A nulla la debole risposta del dem: "E' una conversazione, non si innervosisca così", la penna del Giornale non lascia scampo, e minaccia: "Vi ringrazio, ma io me ne vado, perché coi maleducati mi trovo molto male". "Feltri, no, ci interessava la sua opinione", tenta il conduttore. Niente da fare: "E' fastidiosissimo, sembra un pollaio, e lei dà un contributo di gallismo pazzesco, gallismo retorico", conclude.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400