Cerca

Discorso

Brasile, Rousseff: "Ascoltare i cittadini. Basta violenze"

0

"Voglio che le istituzioni siano più trasparenti, più capaci di resistere ai misfatti. È la cittadinanza, e non il potere economico, a dover essere ascoltato per primo". Lo ha detto la presidente del Brasile Dilma Rousseff, in un discorso alla nazione.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

ultime news