Cerca

News da Radio 105

ascolta ora

Radio 105

Palazzo Chigi

Sei spari, poi il panico: le immagini dell'agguato

Sei colpi di pistola e due carabinieri cadono a terra, feriti: ecco le primissime immagini girate da un videoperatore di TeleCamere a piazza Colonna, davanti a Palazzo Chigi, subito dopo la sparatoria che ha terrorizzato Roma in contemporanea con il gioramento del governo Letta. L'attentatore, il 49enne calabrese Luigi Preiti, senza lavoro, separato e indebitato per i videopoler, ha confessato: "Volevo uccidere i politici".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400