Cerca

Il complotto

Paranoia grillina: "Ci controllano col microchip"

0
" Un microchip  sotto la pelle per controllarci nella vita di tutti i giorni". Il neo deputato grillino  Paolo Bernini  è preoccupato. Lui vede complotti ovunque. Ormai lui ha paura di tutto. La sua visione del mondo è dettata dal  Movimento Cinque Stelle . E durante un video mandato in onda a  Ballarò , Bernini spiega la sua visione del mondo: "Il movimento mi ha fatto vedere il mondo in modo completamente diverso. I media non fanno solo informazione ma dirigono anche le scelte”. Il popolo secondo Bernini è manovrato dai fili di un potere alto: “Ci sono tre capitoli: religione, Undici settembre e massoneria” e poi arriva il piatto forte: Non so se lo sapete ma in America hanno già iniziato a mettere i microchip nel  corpo  umano per  registrare , per mettere i soldi, per il  controllo  della popolazione ”. Bernini è preoccupato perché le persone “non sanno a cosa vanno incontro lasciandosi impiantare il microchip” e afferma: “Con internet queste verità stanno venendo fuori e noi andremo a portare la voce dei cittadini”. Ormai siamo spiati da tutto e da tutti. Parola di onorevole grillino. Speriamo porti in parlamento una proposta di legge per abbassare il costo del tagliando per il microchip che portiamo sotto pelle. Costa troppo...

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

ultime news