Cerca

Frosinone

Blitz di Casapound al comizio di Ruotolo

0
"Aggressione di Casapound a Frosinone interrompe iniziativa elettorale di Sandro Ruotolo e Luigi De Magistris. Stava parlando Adelmo Cervi". Lo ha scritto lo stesso Ruotolo sulla sua pagina Facebook riferendo del blitz di cinque appartenenti all'organizzazione di estrema destra che  sono riusciti ad entrare facendosi nella sala dove il giornalista stava concludendo la sua campagna elettorale facendosi largo nella calca lanciando in aria volantini che propagandavano il loro candidato a governatore Di Stefano.  I cinque militanti di  Casapound sono stati  immediatamente identificati dal personale della Digos di Frosinone e accompagnati in questura dove sono stati denunciati  per “aver turbato la riunione di propaganda elettorale pubblica”. 

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

ultime news