Cerca

Loden e favole

Il "partito dei nipotini", ecco lo spot di Monti

0
A Venezia in passerella sui ponti della Laguna. A Uno Mattina e ora anche nello spot di Scelta Civica per le elezioni del  24 e del 25 febbraio. I nipotini del Prof ormai sono in lista con il Loden. Lui sempre austero e ingessato ha basato la sua campagna elettorale sui suoi nipoti. Vuole dare l'immagine di un leader che ha a cuore la famiglia. Un nonno a tempo pieno. Il Prof nelle immagini dello spot gioca con i suoi nipotini seduto sul tappeto, mentre la moglie Elsa ne ha uno in braccio su una poltrona. Peccato che tutte le famiglie italiane non sono come quella di "casa Monti". Soprattutto, non tutti gli italiani hanno una casa come quella del Prof. Nelle immagini compaiono anche i commercianti. Secondo il Prof sono il motore per la crescita. Ma scorda che sono stati tartassati dal suo governo. Il Prof parla di "vecchia politica" che non è in grado di dare risposte. Lui che ha invece una folta chioma bianca rappresenta l'aria nuova e la giovinezza di cui il Paese è bisogno. La sua citazione preferita è "chi si loda si imbroda". Evidentemente deve fare chiarezza con se stesso. Nello spot il Prof dice: "Mi hanno chiamato per prendere le decisioni che loro non avevano il coraggio di prendere". Non male per il suo senso di modestia. Lui dunque è il salvatore del Paese. Su questo Monti non vuole critiche. E per convincerci usa anche i nipoti. Ormai vive nel mondo delle favole.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

ultime news