Cerca

News da Radio 105

ascolta ora

Radio 105

Emilia

Monti fischiato dai terremotati: "Ladro"

Mario Monti contestato a Concordia dai terremotati dell'Emilia. All’arrivo del premier nella 'zona rossa' della cittadina sono partite alcune frasi di protesta dal gruppo di persone che lo stava attendendo dietro le transenne. Pronunciate frasi del tipo: "Vergogna, vieni qui solo per la campagna elettorale". E’ partito anche, in direzione del premier, un uovo che non lo ha colpito, ma ha centrato il sindaco di Camposanto, Antonella Balladini. Stesse scene di contestazione, al grido di "Ladro, buffone" a Mirandola.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400