Cerca

News da Radio 105

ascolta ora

Radio 105

La telefonata

Maroni: Cosentino, scelta dolorosa ma giusta

"Io mi candido in Lombardia, credo sia serio e onesto candidarmi solo per la Lombardia e andare a governare la più importante regione d'Europa. Governare la Lombardia è altrettanto importante che governare Roma, da qui si può condizionare qualunque scelta del governo". Roberto Maroni è intervenuto a La Telefonata di Maurizio Belpietro, in onda su Canale 5. "Voglio fare il governatore di tutti i lombardi, ho già deciso che se diventerò Governatore lascerò la segreteria del partito. "'Dell'esclusione di Nicola Cosentino dalle liste del Pdl per le elezioni penso bene. E' stata per Silvio Berlusconi e il Pdl una scelta dolorosa ma giusta. Io non condanno persone fuori dal processo - spiega Maroni - ma qui parliamo di cariche elettive. E' giusto adesso dare un segnale forte lasciando fuori Cosentino e altri che sono indagati, imputati per reati di mafia''.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400