Cerca

Su Twitter

"No a Camusso, Saviano e Ingroia". Ecco il nuovo inno del Pdl

0
Inizia con un elenco di "No", ironizzando sugli elenchi di Fazio e Saviano, l'inno 2013 del Popolo della libertà pubblicato sul profilo twitter Berlusconi2013 (Comitato Berlusconi 2013 - Volontari Digitali). No alla Camusso, alla magistratocrazia, alla patrimoniale. No alla Fiom, a Ingroia, ad Hamas. No a La Repubblica, alla burocrazia, no ai no tav, a Saviano, a Fazio, ai radical chic. No all'Imu, ai fannulloni, alle intercettazioni. Infine, no alle coop, alla Littizzetto, a Santoro, a Travaglio, Floris, Fazio. No ai no global.
E sulle parole della canzone-inno del Pdl - "Gente che ama la gente, che odiare non sa. Gente che ha come valore la tua libertà. E' grande il sogno che ci unisce. Noi siamo il popolo della libertà" - si snocciola poi il programma di Silvio Berlusconi: "Sì alla giustizia giusta, sì al presidenzialismo, sì al federalismo fiscale, sì alla libertà di lavoro e d'impresa. Basta con la politica germanocentrica. Basta Imu".

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

ultime news