Cerca

News da Radio 105

ascolta ora

Radio 105

Dell'Orto

"Io difendo la Pellegrini: ecco perché"

Federica Pellegrini dopo anni di clamorosi successi ha fallito nelle gare individuali alle Olimpiadi di Londra. Molti l'hanno attaccata: troppo facile, soprattutto quando vengono a mancare i trionfi. Premesso che due quinti posti non sono un disastro, il problema della Pellegrini è quella della squadra di nuoto italiana, tutta deficitaria. Significa che c'è un problema generale di preparazione. Secondo punto: dopo 10 anni di impegni, medaglie e grande stress psicologico, è giusto rispettare il momento di flessione e, perché no, la decisione di prendere un anno di pausa. Ultima questione: non ha senso criticare Fede per la sua vita privata. Lei guadagnava copertine e interviste per i suoi amori anche quando vinceva: ingiusto, oltre che sbagliato, dare la colpa dei suoi risultati al gossip. Il videocommento dell'inviato di Libero Alessandro Dell'Orto.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400