Cerca

News da Radio 105

ascolta ora

Radio 105

Inaudito

Il portiere spacca la faccia all'attaccante con un calcio: arrestato in campo

Quattro anni di squalifica a Felipe Abarca, portiere del General Velasquez, squadra di Terza divisione del Cile. Nella partita contro l'Estacion Central, finita 2-0, l'estremo difensore ha tirato un calcio con forza inaudita alla testa del povero Diego Diaz, attaccante avversario, rimasto privo di sensi con la frattura di cranio e mandibola. Al termine della gara Abarca è stato arrestato e poi rilasciato in serata, prima della durissima sanzione.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400