Cerca

News da Radio 105

Emma Marrone vola al cinema!

Emma Marrone vola al cinema!

Emma Marrone guarda al futuro. La cantante salentina ha ottenuto uno straordinario successo con il suo ultimo album e ora sta pensando a nuo......

 

ascolta ora

Radio 105

La follia

Turchia: picchiata sul bus perchè indossava pantaloncini corti

Non si ferma la deriva estremista della Turchia. Una ragazza di 23 anni è stata picchiata, su un bus, perché indossava un paio di pantaloncini.

Il grave episodio è avvenuto a Istanbul, l'ultimo giorno della festa del Sacrificio. La giovane donna, Aysegul Terzi, fa l'infermiera. Ha preso l’autobus e si è messa in fondo, in piedi, quando ha iniziato il suo calvario.

"Chi porta i calzoncini è il diavolo, deve morire", sono alcune delle frasi pronunciate contro la ragazza. Lo stesso conducente del bus, tra i più infervorati, a un certo punto l'ha aggredita, prendendola a calci e colpendola al volto. Nessuno è intervenuto per porre fine al vergognoso pestaggio.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Karl Oscar

    22 Settembre 2016 - 14:02

    Questi beduini mancano in Europa

    Report

    Rispondi

  • realityman17m

    19 Settembre 2016 - 19:07

    PRIMA O POI TI IMPICCHERANNO , INFAME DITTATORE DI MERDA

    Report

    Rispondi

  • carlozani

    19 Settembre 2016 - 14:02

    come faranno a integrarsi con noi questi islamici esaltati?

    Report

    Rispondi

  • francori2012

    19 Settembre 2016 - 12:12

    Vi rendete conto di chi,quella demente della Merkel,vuole far entrare in Europa? Se questo guidatore dell'autobus,non viene perseguito severamente,le autorità,sono dei bovini,perchè danno un segnale gravissimo.Ogni "Beduino"si arroga il diritto di punire la "Reproba" e scatenerà un'inferno.Poi un guidatore di un autobus,che ha altre responsabilità,oltretutto. Francori2012

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti