Cerca

Cantieri estivi

A Torino arriva Masha, la talpa che scaverà la metro

1

Entrano nel vivo i lavori per lo scavo del tunnel della metropolitana di Torino. Nella stazione Bengasi è stata infatti calata la testa fresante della TBM Masha, la talpa che scaverà la galleria sotto via Nizza tra la stazione Lingotto e la stazione Bengasi fino al pozzo terminale situato a Moncalieri. La talpa, lunga 100 metri e con un diametro della testa fresante di 7,70 metri, verrà assemblata all'interno della stazione e sarà pronta a scavare nelle viscere di Torino a partire dal mese di agosto. Masha realizzerà in totale 1.880 metri di tunnel completando così la linea 1 in direzione Sud dove si attesterà il capolinea definitivo e sorgerà un parcheggio di interscambio fra mezzi privati e pubblici. Per eseguire lo scavo la macchina lavorerà 24 ore su 24 e sarà in grado, come le precedenti talpe, di scavare e costruire contemporaneamente dietro di sé la galleria. Presente anche il sindaco Piero Fassino. “Grazie ai lavoratori e a tutte le imprese che hanno lavorato in questi mesi per riprendere il cantiere che era stato sospeso”, ha detto Fassino.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • luciano25748

    16 Giugno 2016 - 16:04

    Attenzione, questa talpa e' uno specchietto per le allodole , per le votazioni di Domenica , NON VOTATELO , Fassino e' stato un pessimo sindaco

    Report

    Rispondi

ultime news