Cerca

News da Radio 105

ascolta ora

Radio 105

Di corsa...

Arrivare primi ma vietato correre veloci: vince Sheyla, una bimba di 9 anni, alla maratona in slow motion

A vincere la maratona è stata Sheyla Sanchez, una bimba di 9 anni che ha completato il percorso in mezz'ora. Spettacolare. La prima maratona in slow motion a Lima, in Perù. L'obiettivo era lo stesso: bisognava comunque arrivare primi ma era vietato andare veloci. I partecipanti dovevano marciare al rallentatore lungo sei isolati del centro della città. Alla competizione hanno preso parte un centinaio di persone, fra loro moltissimi mimi visto che la gara era stata organizzata nell'ambito del Festival del Mimo di Lima 2016 che si tiene il mercoledì e il giovedì delle prime tre settimane di gennaio. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400