Cerca

News da Radio 105

ascolta ora

Radio 105

addio elettricità

Usa, la soluzione naturale per ricaricare lo smartphone ci vogliono mele e patate

Come ricaricare lo smartphone senza corrente? Non è semplice, ma si può. Servono però 400 mele e 400 patate. O 600 mele e 200 patate oppure 600 patate o 200 mele o invece solo 800 patate o solo 800 mele. L'esperimento è stato realizzato dallo statunitense Caleb Charland, che ha sfruttato la capacità di mele e patate per ricaricare il suo Nokia. L’esperimento è stato condotto presso il Westfield Shopping Center di Londra che ha ospitato il pannello un circuito aggiungendo poi mele e patate per creare l’equivalente di 20 mA a 6 volt per alimentare il cellulare. Per ricaricare uno smartphone con la frutta e con la verdura, c’è bisogno di una parete abbastanza grande e di circa 800 tra patate e mele che devono essere connesse tra di loro con fili di zinco e rame e chiodi. In questo modo, infatti, si può generare una corrente elettrica da 20 mA di media, grazie a un circuito da circa 6 V: tutto quello di cui si ha bisogno per alimentare uno smartphone.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400