Cerca

Concorrenza tlc: 210 interventi dell'Organismo di vigilanza

Il Presidente Mensi: così è migliorata l'efficienza della rete

6 Giugno 2018

0

Roma (askanews) - "Sono stati 210 in dieci anni gli interventi a favore della concorrenza nel settore nevralgico delle telecomunicazioni effettuate dall'Organismo di Vigilanza per la parità di accesso alla rete Telecom, organismo tecnico ausiliario dell'Autorità delle Comunicazioni". Lo afferma il Presidente Maurizio Mensi, nell'ambito della presentazione del Rapporto annuale che chiude il primo decennio di attività dell'Organismo.

"E' stata un'attività costante e continuativa con una serie di strumenti tecnici, verifiche presso le centrali telefoniche, raccomandazioni e incontri continui con gli operatori e segnalazioni all'Autorità delle Comunicazioni, cui spetta la decisione su eventuali sanzioni. In 10 anni molte cose sono cambiate: in corso d'opera siamo diventati un punto di riferimento tecnico e abbiamo contribuito non solo alla concorrenza, alla parità di trattamento e non discriminazione degli operatori, ma anche all'efficienza della rete e a un miglior servizio ai consumatori. La separazione societaria della rete Tim già avviata, è importante perchè la rete di accesso ha un valore strategico straordinario di un Paese come il nostro per la diffusione dei servizi digitali. Vedremo i compiti che ci verranno affidati dall'Autorità e non posso far altro che confermare la nostra disponibilità a svolgere al meglio le funzioni che ci verranno affidati".

Come docente di Diritto dell'informazione, Mensi interviene anche sul tema della privacy e della tutela dei dati personali su cui è appena entrato in vigore un Regolamento europeo:"Con il Regolamento europeo - dice Mensi - ormai la tutela riguarda il cittadino europeo, anche se ora dobbiamo adeguare al Regolamento europeo il nostro codice della privacy, che si è ormai ridotta ai minimi termini a causa dell'espansione degli strumenti digitali. Ma proprio per questo occorre che la tutela dei dati sia assicurata da un complesso di norme coerente, uniforme, armonizzato e soprattutto dotato di autorità in grado di fare in modo efficace il proprio mestiere e di cittadini consapevoli e responsabili, in grado di utilizzarli al meglio".

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

ultime news