Cerca

Conte: populisti? Sì perché ascoltiamo i bisogni della gente

"Siamo anti-sistema perché vogliamo rimuovere vecchi privilegi"

5 Giugno 2018

0

Roma, (askanews) - "Le forze politiche che integrano la maggioranza del governo sono state accusate di essere populiste e anti-sistema, queste sono formule linguistiche che ognuno è libero di declinare. Ma se il populismo è l'attitudine della classe dirigente ad ascoltare i bisogni della gente, e prendo spunto dalle riflessioni di Dostoevskij, se anti-sistema significa mirare a introdurre un nuovo sistema che rimuova vecchi privilegi e incrostazioni di potere, bene, queste forze politiche meritano entrambe queste qualificazioni".

Lo ha detto il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, in aula al Senato, ricevendo applausi.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

ultime news