Cerca

Governo, Fontana: non cambieremo la legge sulle unioni civili

Non c'è scritto sul contratto, non è all'odg

1 Giugno 2018

0

Roma, (askanews) - "Il governo Conte non cambierà la legge sulle unioni civili". Lo ha detto Lorenzo Fontana, ministro della Famiglia, lasciando il Quirinale dopo il giuramento.

"Non c'è scritto nel contratto, non è all'ordine del giorno", ha detto rispondendo ai giornalisti.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

ultime news