Cerca

Welfare, Sesana (Generali): PMI, cresce ma ancora molto spaziolo

"Obiettivo più servizi per i dipendenti, l'80% del totale"

16 Aprile 2018

0

Roma, (askanews) - "Siamo partiti innanzitutto da noi stessi, con le iniziative che noi facciamo per i nostri dipendenti cercando di capire se il mercato aveva a disposizione queste iniziative e questo utilizzo del welfare. Poi la consapevolezza, in materia di welfare aziendale, è aumentata nel paese e nei suoi operatori". Una riflessione sullo spazio che si è aperto in Italia in materia di nuovo welfare arriva da Marco Sesana, Amministratore Delegato Generali Italia e Country Manager Italia, in occasione del Welfare Index PMI 2018.

Generali si è così strutturata "con una società ad hoc, Welion, che segue questo settore, in cui abbiamo fatto confluire tutti i servizi per le piccole e medie imprese. Servizi a disposizione del paese anche seguendo quello che ci racconta il Welfare Index PMI che ci aiuta a conoscere meglio i bisogni delle aziende".

"Dalla ricerca emerge un utilizzo in incremento, ma ancora piccolo rispetto al panorama delle piccole e medie imprese italiane - continua Sesana -, che impiegano l'80 per cento dei nostri dipendenti. Ed il punto di riferimento è proprio questo 80 per cento di dipendenti che hanno bisogno di più servizi".

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

ultime news