Cerca

"Burning Man", lo scatto che ha vinto il "World Press Photo"

Realizzata durante scontri in Venezuela dal fotografo R. Schemidt

13 Aprile 2018

0

Milano (askanews) - Si intitola "Burning Man" ed è la foto dell'anno. Lo scatto del fotografo venezuelano Ronaldo Schemidt, che lavora per l'agenzia Agence France-Presse, si è aggiudicato il World Press Photo of the Year, il più importante premio del più importante concorso di fotogiornalismo al mondo, organizzato dall'omonima fondazione olandese dal 1951. La fotografia è stata scattata durante una manifestazione di protesta contro il presidente venezuelano Nicolas Maduro, avvenuta a Caracas nel maggio 2017. Il ragazzo nella foto si chiama José Victor Salazar Balza e ha preso fuoco a causa dell esplosione del serbatoio di una motocicletta. È sopravvissuto all'incidente con ustioni di primo e secondo grado.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

ultime news