Cerca

Ungheria, Orban rivendica una "vittoria storica" alle legislative

Trionfo alle elezioni con quasi il 50 per cento dei voti

9 Aprile 2018

0

Budapest (askanews) - Una vittoria che ha il sapore di un trionfo annunciato. Il premier ungherese Viktor Orban ha sbaragliato le opposizioni e ha vinto le elezioni legislative. Gli elettori gli hanno affidato un terzo mandato consecutivo alla guida del Paese, il quarto della sua carriera. Il suo partito, Fidesz, ha ottenuto quasi il 49%, aumentando di quattro punti il risultato ottenuto quattro anni fa. Tradotto in seggi, è maggioranza assoluta ma forse non la maggioranza di due terzi che permetterebbe a Orban di procedere con la riforma costituzionale.

"Rispetto ai risultati di queste elezioni posso dire che questa è una vittoria storica che ci dà l'opportunità di continuare a difenderci e a difendere la nostra madrepatria", ha detto il leader conservatore in un breve discorso tenuto dopo la diffusione dei risultati ufficiali parziali da parte dell'Ufficio elettorale nazionale.

Alta l'affluenza alle urne che è stata pari al 69,26%, con diversi seggi costretti a rimanere aperti dopo l'orario di chiusura per consentire agli elettori in coda di votare. Il successo del leader magiaro è cruciale per gli equilibri nell'Unione europea, ha infatti annunciato che continuerà nella sua dura politica di no all'immigrazione.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

ultime news